Noi di AIAF- Non T’azzardare PRENDIAMO LE DISTANZE dal nuovo progetto Coni-Lottomatica “Vincere da Grandi”. Il Calcio Sociale di Corviale, accettando il contributo economico di Coni-Lottomatica, sceglie di fatto la strada di un’ipocrita pseudoresponsabilità riguardo al gioco d’azzardo facendo finta di ignorare i disastri personali e sociali che il gioco d’azzardo produce. Noi di AIAF-Non T’Azzardare avevamo intrapreso un percorso di riflessione educativa comune con il Calcio Sociale di Corviale ma oggi PRENDIAMO LE DISTANZE perché riteniamo inaccettabile far finta di ignorare che ogni euro investito dal Coni e Lottomatica in pseudocultura sociale proviene dalla rovinosa quanto illusoria cultura del gioco d’azzardo.

UFFICIO STAMPA
A.I.A.F. – Non t’azzardare

Lascia un commento